Il made in Italy è coscienza ecologica

Il made in Italy e la coscienza ecologica.
Un'economia ecologica dovrebbe essere basata fondamentalmente sul territorio, non importando prodotti concorrenziali da paesi stranieri, non per un motivo legato al lavoro che comunque ha la sua valenza,  ma per il fatto che più la merce viaggia e più inquinamento immettiamo nel'ambiente, i nostri piccoli gesti da acquirenti incidono notevolmente sull'ambiente.

Perché un prodotto tutto italiano?

Perché un prodotto tutto italiano e non realizzarlo all'estero dove tutto sarebbe più semplice e molto, molto meno costoso?

L’artigianato Italiano è da considerarsi al primo posto al mondo.
Sil Dan fonda la sua etichetta su tutti quanti i criteri di qualità del made in Italy. Ecco perché è di fondamentale importanza che l’intera produzione venga sviluppata in Italia e con materie prime del nostro territorio.
Sil Dan d'accordo con l’articolo 1 della costituzione Italiana supporta il diritto al lavoro e la sua etica.


Why an all-Italian product and not make it abroad where everything would be simpler and much, much less expensive?

Italian craftsmanship is to be considered first in the world.
Sil Dan bases his label on all the quality criteria of Made in Italy. This is why it is of fundamental importance that the entire production be developed in Italy and with raw materials of our territory.
Sil Dan, in agreement with article 1 of the Italian constitution, supports the right to work and its ethics.